Andreas Merz
regista

studia drammaturgia alla Bayerische Theaterakademie di Monaco e regia all’Universität Mozarteum di Salisburgo. Dopo gli studi, inizia a lavorare come assistente alla regia al Bayerisches Staatsschauspiel e poi nel 2008 alla Volksbühne Berlin. Dal 2012 lavora in stretta collaborazione con il teatro Heimathafen Neukölln, che si occupa, in quanto teatro di zona del quartiere problematico più famoso della Germania, delle tematiche di Neukölln e dei suoi abitanti. Dal 2010 Andreas, su incarico del Goethe Institut, intraprende diversi viaggi negli stati della ex Unione Sovietica dove elabora progetti di teatro della strada e messe in scena teatrali.

www.andreas-merz.com

Gordon Kampe

Fernando Bryce

Jan Liesegang

Stefan Hanke

Peter Zizka

Gabriele Basch

Hanna Eimermacher

Maix Meyer

Jörg Herold