Henriette Grahnert
artista visiva

nata a Dresda nel 1977, vive e lavora a Lipsia.

Studi alla Scuola Superiore di Grafica e Arte Libraria di Lipsia e alla School of Art di Glasgow (1997–2004). Esposizioni tra l’altro al: Kunstmuseum di Bonn (2006), alla Kunsthalle di Düsseldorf (2007), all`Aspen Museum of Art, USA (2007), alla Kunsthalle di Budapest (2008), e al Museo d’Arti Visive di Lipsia Tra i riconoscimenti: Premio Ernst Barlach, Premio d’arte della Sachsen Bank e borsa di studio della Fondazione Kunstfonds di Bonn.

Parastou Foruhar

Göran Gnaudschun

Leni Hoffman, Manuel Franke, Sebastian Claren

Eva Hertsch, Adam Page

Villa Massimo

Saskia Bladt

Rudi Finsterwalder

Andrea Hartmann

Jay Schwartz

Johanna Diehl