Jan Peter Bremer
letteratura

*1965 a Berlino, è cresciuto nelle pianure della Germania settentrionale. Nel 1985 è tornato a Berlino, dove dal 1988 lavora come scrittore indipendente. Scrive “piccoli” romanzi per i quali ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio Ingeborg Bachmann e il Premio Alfred Döblin. Da ultimo ha pubblicato il romanzo Der amerikanische Investor (Berlin Verlag, 2011). Jan Peter Bremer insegna regolarmente al Deutsches Literaturinstitut di Lipsia e scrive radiodrammi.

Jorg Sieweke

Leni Hoffman, Manuel Franke, Sebastian Claren

Thomas Baldischwyler

Stefan Hanke

Elise Eeraerts

Göran Gnaudschun

Eva Hertsch, Adam Page

Esther Preußler

Norbert Sachs

Matthias von Ballestrem