I borsisti di Villa Serpentara 2005

Ka Bomhardt, Arti Visive
 

nata ad Amburgo nel 1962. Studi di arti figurative presso l’Università di Belle Arti di Berlino. Allieva di master class. Lavora con pastelli, oggetti, fotografie. Sviluppa opere murali ed istallazioni spaziali. Alcuni premi e borse di studio, dal 1988 mostre in Germania e all’estero. Vive dal 1982 a Berlino. www.kabomhardt.de

 

 

Anja Billing, Arti Visive
 

nata a Berlino nel 1967. Studi di pittura presso l’Università di Belle Arti di Berlino-Weißensee 1991-97. Borsa di studio della Fondazione Käthe Dorsch. Nei suoi quadri Anja Billing tematizza i fenomeni di tempo, movimento e percezione. Ciò avviene sulla base di influssi che agiscono sulla pittura tramite tecniche mediali come per es. film e fotografia. Vive e lavora a Berlino. www.anjabilling.de

 

Friedemann Grieshaber, Arti Visive
 

nato a Ravensburg nel 1968. Formazione e studi di scultura. Allievo di master class all’Università di Belle Arti di Berlino. Opere prevalentemente di cemento, tematicamente fra corpo costruttivo e figura plastica. Diversi premi e borse di studio, dal 1998 mostre a livello nazionale ed internazionale in vari musei, associazioni artistiche, gallerie private e pubbliche. Vive e lavora a Berlino. Mostra personale (plastici, rilievi, disegni) presso il Museum Junge Kunst di Frankfurt/Oder Mostra nella Galleria Breitengraser, Berlino www.friedemanngrieshaber.de

 

Helmu Zapf, Musica
 

nato a Rauschengesees il 4 marzo 1956. Prime lezioni di pianoforte e organo dal parroco locale. 1974-79 studi di musica sacra a Eisenach e a Halle. Durante questo periodo composizioni da autodidatta e regolare partecipazione al corso estivo per musica nuova a Gera. 1979-82 maestro di coro e organista a Eisenberg. 1982-86 allievo di master class all’Accademia di Belle Arti della Repubblica Democratica Tedesca a Berlino con il Prof. Georg Katzer e studi presso l’Accademia fino al 1986. Vive da allora come compositore libero professionista a Zepernick presso Berlino. www.helmutzapf.com