Nina Jäckle
letteratura

nata nel 1966, vive a Berlino come scrittrice.

Ha pubblicato drammi radiofonici, romanzi e racconti che sono stati insigniti di diversi premi. Da ultimo Zielinski e Der lange Atem. I suoi testi restituiscono alla lingua lo spazio poetico della quiete, raccontano del pericolo che corre l’uomo, che non può essere certo di se stesso e tantomeno del mondo che si è creato.

Villa Massimo

Michael Schröder

Karin Sander

Heike Geißler

Eli Cortiñas

Göran Gnaudschun

Carsten Nicolai

Peter Zizka

Beate Kirsch

Klaus Weber