Personale: Per Kikeby


2 dicembre – 2 febbraio 2004

“PER KIRKEBY - RETROSPETTIVA DEI DISEGNI” - Esposizione a Villa Massimo

Nell’ambito della sua serie di esposizioni monografiche, Villa Massimo metterà in mostra dal 13 febbraio al 2 aprile 2004 una retrospettiva dei disegni e acquerelli del pittore e scultore danese Per Kirkeby, il più celebre artista scandinavo vivente. La retrospettiva comprende 41 disegni ed è concentrata su fasi esemplari dell’attività artistica di Kirkeby.
L’ampia opera disegnativa di Per Kirkeby abbraccia ormai quattro decenni. I lavori su carta sono nati parallelamente ai suoi dipinti, alle stampe, alle sculture, alla sua produzione letteraria nonché alla sua attività di scenografo, regista e sceneggiatore, architetto e geologo.
I lavori esposti non sono una prima idea né bozzetti, bensì lavori fini a se stessi, la cui leggerezza e delicatezza non fanno affatto trasparire l’intensità e la forza con cui l’artista li ha creati.
L’esposizione ripercorre l’opera dell’artista presentando innanzitutto i primi collage degli anni sessanta e i rarissimi acquerelli su carta trasparente dei tardi anni settanta. I decenni successivi vengono illustrati con esempi significativi, mentre gli ultimi anni sono rappresentati da squisiti disegni di grande formato.
Con quest’esposizione, realizzata in collaborazione con la Sinclair-Haus, ALTANA Kulturforum di Bad Homburg, l’Accademia Tedesca vuole inserirsi nella lunga tradizione degli incontri tedesco-danesi a Roma, ma al contempo anche dare rilievo ad un artista la cui opera in Germania è stata accolta con il massimo apprezzamento, come in nessun altro Paese a parte la Danimarca.

Direttore Dr. Joachim Blüher

Stefan Sagmeister

Norbert Sachs

Fernando Bryce

Bettina Allamoda

Maix Meyer

Via Lewandowsky

Birgit Frank

Esther Preußler

Christoph Keller

Lisa Streich