Ellen Kobe
artista visiva

nata nel 1968 a Dresda, vive a Berlino.

Studi alla Kunsthochschule Berlin Weißensee, borsa di studio del DAAD a Marsiglia. Interventi, performance e video sul funzionamento dell’arte e sulla cultura degli assenti, p.es. al Kunstverein Tiergarten di Berlino e alla Galleria della Fondazione Alfred Toepfer di Amburgo. Ha curato mostre sulla ricezione della storia e sulle identità di genere: Schloss Neue Kammern, Sanssouci (2008), Schloss Belvedere Pfingstberg, Potsdam (2013).

www.ellenkobe.de

Antonia Low

Esther Preußler

Gordon Kampe

Anne Boissel

Matthias Weischer

Simone Haug

Felix Schramm

Leni Hoffman

Peter Zizka

Jörg Herold