Il Premio Roma dell’Accademia Tedesca di Roma Villa Massimo e dell’Accademia Tedesca di Roma Casa Baldi costituisce il più importante premio conferito agli artisti tedeschi all’estero.

A Villa Massimo, per gli artisti, sono a disposizione dieci spaziosi atelier con annesso lo stesso numero di appartamenti, ubicati in un ampio parco di imponenti alberi secolari.

L’ Accademia Tedesca di Roma Casa Baldi ha sede a Olevano Romano. In essa vengono ospitati due borsisti per rispettivamente tre mesi. Olevano è una romantica cittadina di montagna medievale situata nell’ entroterra collinoso a circa un’ ora di distanza da Roma.

Avviso pubblico di sponsorizzazione

Tirocinio a Casa Baldi

Villa Massimo

L’Incaricato del Governo Federale per gli Affari Culturali e i Media assegna per rispettivamente un anno il Premio Roma di Villa Massimo a nove artisti selezionati dai Länder federali e da una giuria nazionale.

le vincitrici e i vincitori del Premio Roma hanno in linea di massima circa quarant’anni di età e si annoverano tra le nuove leve dell’elite artistica tedesca. I compositori, scrittori, architetti e artisti d’arti figurative vivono in dieci spaziosi atelier con appartamento annesso. Il soggiorno a Roma è volto a fornire loro ispirazione e nuovo orientamento artistico, con un alleggerimento dal punto di vista finanziario.

Accademia Tedesca Roma Villa Massimo
Largo di Villa Massimo 1-2
00161 Roma
Tel (+39) 06 442593-1 Fax (+39) 06 442593-55
[email protected]


Casa Baldi

La borsa di studio dell’Accademia Tedesca di Roma include anche soggiorni di tre mesi nella Casa Baldi a Olevano Romano, una cittadina di montagna a circa un’ora a sud-est da Roma.

Il premio ha lo stesso prestigio, ma la borsa di studio è essenzialmente diversa da quella di Villa Massimo vista la posizione particolare e la breve durata del soggiorno.

Caratteristiche di questa borsa di studio sono la possibilità di lavorare in un luogo appartato e i contatti per natura diretti con gli abitanti del paese. Grazie alle manifestazioni organizzate dagli artisti, con il sostanziale sostegno del Comune di Olevano, si svolgono regolarmente incontri internazionali. I borsisti di Casa Baldi vengono coinvolti nelle attività di Villa Massimo.

Casa Baldi
Via XXIV Maggio 20
00035 Olevano Romano

Accademia Tedesca Roma Villa Massimo
Largo di Villa Massimo 1–2
00161 Roma
Tel (+39) 06 44 25 93 1 Fax (+39) 06 44 25 93 55
[email protected]

Villa Serpentara

Villa Serpentara, situata a Olevano Romano nelle immediate vicinanze di Casa Baldi, offre ospitalità agli artisti inviati Akademie der Künste, Berlin.

Deve il suo nome al querceto della Serpentara, il boschetto di serpenti a nord di Olevano in cui sorge. Le querce cresciute sulle nude rocce erano diventate il modello di bosco preferito e più spesso studiato dai Romantici, che nel 1873 raccolsero fondi tra artisti tedeschi e italiani per acquistarlo, allorché se ne minacciò il disboscamento e lo sfruttamento per la fabbricazione delle traversine delle ferrovie.

Nei primi anni del XX secolo, lo scultore di Kassel Heinrich Gerhardt, residente a Roma, vi fece costruire un piccolo “rifugio di montagna” e nel 1914 lo donò all’Accademia delle Arti di Berlino, che dal 1961 conferisce di nuovo la borsa di studio per un soggiorno a Olevano.

La Villa, ristrutturata completamente nel 2016 e 2017 , viene gestita dall’Accademia Tedesca Roma Villa Massimo. Per l’affinità delle attività svolte e l’intenso scambio artistico e umano tra i borsisti, gli artisti di Villa Serpentara vengono coinvolti in tutte le attività dell’Accademia Tedesca di Roma.

La borsa di studio di Villa Serpentara, bandita annualmente Akademie der Künste, Berlin, offre ad artisti un soggiorno di tre mesi a Villa Serpentara nella cittadina di montagna di Olevano Romano, situata a circa 50 km a sud di Roma. La borsa di studio prevede un finanziamento mensile di 1.500 euro.

Akademie der Künste
Hanseatenweg 10
10557 Berlin
Tel (+49) 30 20 05 72 000 Fax (+49) 30 20 05 72 175
www.adk.de/jungeakademie

4-Hands-Dinner a Villa Massimo – Una cena sotto il segno di un’amicizia italo-tedesca.

Data: Martedì, 17 ottobre 2023
Inizio: ore 18:30 aperitivo, ore 19:30 cena
Fine: ore 22:30
Luogo: Villa Massimo, Roma

Siete invitati da: Villa Massimo, Daniel Gottschlich, Delfo Schiaffino

I rinomati chef Daniel Gottschlich, Renania Settentrionale/Germania, e Delfo Schiaffino, Umbria/Italia, insieme all'Accademia Tedesca di Roma Villa Massimo, organizzano una cena a 4 mani nelle splendide sale dell'Accademia. I due chef, ognuno con la propria firma, delizieranno i pochi ospiti invitati con una fusione culinaria di cucina tedesca e italiana in una cornice esclusiva. La cena è un tributo agli stretti legami di lunga data tra Germania e Italia e all'amicizia tra i due paesi.

Daniel Gottschlich è borsista di Villa Massimo dal settembre del 2023, ed è la prima volta che uno chef riceve una borsa di studio dall’Accademia Tedesca, che pur esiste da oltre un secolo. Poiché la promozione dell'arte è lo scopo istituzionale di Villa Massimo, Daniel Gottschlich si interroga sulla domanda “La cucina è arte?”. In questa ricerca lo chef si lascia ispirare dalla storia, dall'arte culinaria, dalla cultura e dall'architettura del luogo. E dove, se non a Roma? Oltre al progetto di un libro a cui Daniel sta lavorando durante il suo soggiorno romano, anche la 4-hands-dinner fa parte dell’espressione della sua arte.

Sabine Scho

Nicole Wermers

Clemens von Wedemeyer

Alfredo Thiermann

Birgit Brenner

Matthias von Ballestrem

Judith Raum

Bettina Allamoda

Famed

Gabriele Basch