Emmanuel Heringer
designer dell' intreccio

nato in Brasile nel 1977 e cresciuto a Rosenheim

Emmanuel Heringer, nato in Brasile nel 1977 e cresciuto a Rosenheim, ha svolto dapprima un apprendistato come carpentiere e successivamente come cestaio e designer artigiano. Dal 2008, con il suo laboratorio „Geflecht und Raum“ a Schechen, nella Baviera settentrionale, si è specializzato nella creazione e realizzazione al passo coi tempi di manufatti intrecciati. Grazie a una struttura e superficie naturale e organica, l'immagine si adatta bene all'architettura funzionale dei nostri tempi nonché alla moderna progettazione e realizzazione di giardini. Con i materiali più disparati e le più diverse tecniche di lavorazione a mano vengono creati rivestimenti per soffitti e pareti, pannelli, pareti divisorie o recinzioni. Per la sua tesi intitolata „Hausgeflochten“ all'Akademie für Gestaltung im Handwerk, ha ricevuto il Premio della Baviera per giovani designer nel settore dell'artigianato. Con le sue competenze e il suo sostegno sono stati realizzati i pluripremiati Meti- school handmade in Bangladesh nonché altri progetti ad Abu Dhabi e in Etiopia.
www.geflechtundraum.de

Borsista delle arti pratiche dal 11 aprile al 30 maggio

Iris Dupper, Oliver Schnell

Jay Schwartz

Felix Schramm

Gordon Kampe

Michael Schröder

Parastou Foruhar

Stefan Sagmeister

Göran Gnaudschun

Maix Meyer

Lisa Streich