Esther Kinsky
scrittrice

Nata nel 1956 a Engelskirchen

Pluriennale attività di traduttrice letteraria, dal 2007 è principalmente autrice di prosa e lirica. Vive a Berlino e Battonya, Ungheria. Pubblicazioni: Fremdsprechen. Essay zum Übersetzen, Naturschutzgebiet, Am Fluß. Premi e borse di studio (selezione): Premio Leipziger Buchpreis 2018, Paul Celan (2009), borsa di lavoro del Deutscher Literaturfonds. I suoi temi principali sono la rilevabilità della percezione attraverso la lingua e i processi del ricordo nel contesto dell’estero.

Thomas Baldischwyler

Leni Hoffman, Manuel Franke, Sebastian Claren

Matthias von Ballestrem

Esther Preußler

Johanna Diehl

Matthias Weischer

Thomas Baldischwyler

Bettina Allamoda

Jay Schwartz

Jan Liesegang