Heike Baranowsky
artista visiva

*1966 a Augsburg, studia Scultura a Monaco di Baviera, Arte Libera ad Amburgo e Berlino e nel 1999 consegue un MFA in Fotografia al RCA di Londra. Dal 2008 è professoressa di arte visiva presso l’Accademia delle Belle Arti di Norimberga. Le sue opere sono state esposte all’interno di molte mostre, fra cui: Berlin Biennale, KW Institute for Contemporary Art Berlin, MoMA PS1, San Francisco Museum of Modern Art, Serpentine Galleries London, MoMA New York, Galerie Barbara Weiss a Berlino, Deichtorhallen Hamburg, Hamburger Bahnhof Berlino, Kunsthalle Nürnberg, Lentos Museum Linz nonché il Berlin International Film Festival Berlinale.
Nel suoi lavori Heike Baranowsky dà accesso alle dimensioni di tempo e spazio in forma ampliata. Ella utilizza i video tanto per la ripresa quanto per la costruzione delle realtà spaziotemporali. L’atteggiamento in osservazione silenziosa dei fenomeni non esclude allo stesso tempo l’azione di costruzione della realtà d’immagine.

www.heikebaranowsky.de

Parastou Foruhar

Nina Jäckle

Iris Dupper, Oliver Schnell

Sigrid Penkert

Klaus Weber

Bernd Bess

Eike Roswag

Saskia Bladt

Bigit Brenner

Felix Schramm