Villa Massimo Roma al Martin-Gropius


25 febbraio 2010
Villa Massimo Rom im Martin-Gropius-Bau Berlin

Il 25 febbraio toute Berlino si è ritrovata per la quarta volta al Martin-Gropius-Bau per vedere i lavori dei borsisti di Villa Massimo. Come negli anni precedenti la serata ha attirato più di 1500 ospiti, tra i quali vi erano importanti personalità della cultura, politica e stampa. Nel cortile interno il pubblico ha potuto scambiare le proprie impressioni alla maniera italiana con vino e delizie culinarie.
La portavoce del Ministro per la Cultura della Repubblica Federale di Germania, Dr. Berggreen-Merkel, ha aperto la serata che è terminata tra ex-borsisti, collaboratori e amici dell’Accademia Tedesca Roma alle 4 del mattino. Il pubblico ha ascoltato le letture di Otto Sander e Durs Grünbein: quest’ultimo ha letto un estratto dal suo inedito Album da disegno romano.
Oltre ai concerti di Márton Illés e Charlotte Seither il pubblico ha potuto vedere le opere di Henriette Grahnert, Jochen Lempert, Sebastian Reinhardt e Daniel Widrig.
Uno dei momenti culminanti della serata è stata l’installazione coreografica di Sasha Waltz con ballerini appesi concepita durante il soggiorno romano.

I nostri sponsor sono stati:
Sparkassen-Kulturfonds del Deutscher Sparkassen- und Giroverband, Deutsche Welle, Air Dolomiti, Berliner Festspiele, Martin-Gropius-Bau, Amarone Families und Memminger Brauerei.

Göran Gnaudschun

Isa Melsheimer

Johanna Diehl

Charlotte Seither

Leni Hoffman, Manuel Franke, Sebastian Claren

Jorg Sieweke

Andrea Hartmann

Villa Massimo

Bettina Allamoda

Parastou Foruhar