Jim Rakete
fotografo

Nato a Berlino nel 1951, Rakete inizia a lavorare come fotoreporter già durante il periodo scolastico.
Il suo lavoro si concentra principalmente sulla scena musicale. Già allora ritrae star come Jimi Hendrix, Ray Charles, Mick Jagger e David Bowie. Dal 1977 al 1986 dirige il laboratorio creativo “Fabrik” a Berlino Kreuzberg. Qui non nascono soltanto le copertine dei dischi di molti musicisti della Neue Deutsche Welle, Jim Rakete diventa temporaneamente anche il manager di artisti come Nina Hagen Band, Spliff, Nena, Die Ärzte e Interzone.
Nel 1986 si dedica di nuovo completamente alla fotografia. Da allora Jim Rakete ritrae molti grandi personaggi della musica e del cinema tedeschi e internazionali, tra i quali Til Schweiger, Jürgen Vogel, Natalie Portman, Annett Louisan e Joe Jackson.
Negli anni Novanta fa la spola tra Amburgo e Los Angeles, lavora come direttore della fotografia, video musicali e spot pubblicitari e nel 2001 ritorna a Berlino.
Negli ultimi anni fotografa sempre più anche i politici, come l’allora Cancelliere tedesco Gerhardt Schröder, Frank-Walter Steinmeier, Franz Müntefering e Otto Schily.

borsista arti pratiche 4. giugno - 23. luglio

Matthias Weischer

Claudia Wieser

Isa Melsheimer

Eva Hertsch, Adam Page

Fernando Bryce

Klaus Weber

Stefan Hanke

Nezaket Ekici

Antonia Low

Christoph Keller