Ulf Stolterfoht
scrittore

Nato a Stoccarda nel 1963, vive a Berlino.

Lirico e traduttore di lirica, tra l’altro di Gertrude Stein, J.H. Prynne e Tom Raworth. Ultime pubblicazioni: wider die wiesel (2013, Verlag Peter Engstler) e Die 1000 Tage des BRUETERICH (2013, roughbooks). Peter-Huchel-Preis nel 2008 per la raccolta di poesie holzrauch über heslach (Verlag Urs Engeler) composta a Villa Massimo. Membro del collettivo di improvvisazione Das Weibchen e membro fondatore della Lyrikknappschaft Schöneberg.

Bettina Allamoda

Jörn Köppler

Stefan Mauck

Eva Hertsch, Adam Page

Konstantin Gricic

Villa Massimo

Leni Hoffman, Manuel Franke, Sebastian Claren

Eli Cortiñas

Ulrich Schwarz

Matthias Weischer