Jochen Lempert
artista visivo

nato a Moers nel 1958, vive e lavora ad Amburgo.

Studi di Biologia all’Università Friedrich Wilhelm di Bonn (1978–1989) e diversi film con il gruppo Schmelzdahin. Fotografa esseri animati e inanimati e li pone assieme in un microcosmo in continua crescita e mutazione 'verändernden Mikrokosmos'. Esposizioni tra l’altro al Museum Folkwang di Essen (2005) e al Museum Ludwig di Colonia (2007). Zahlreiche Publikationen und Numerose pubblicazioni e riconoscimenti per le sue opere.

Eva Hertsch, Adam Page

Elise Eeraerts

Lisa Streich

Andrea Hartmann

Gordon Kampe

Clemens von Wedemeyer

Johanna Diehl

Bettina Allamoda

Maix Meyer

Jörg Herold