Electric Campfire 2016


9 settembre 2016

Electric Campfire, nona edizione. L’affluenza del pubblico romano batte tutti i record precedenti. Non solo la registrazione aveva raggiunto il numero massimo in sei minuti, no, ieri le code da Villa Massimo arrivavano fino a Via XXI Aprile (sono alcune centinaia di metri) e più volte si è cercato di scavalcare direttamente le mura. Lo prendiamo come un unico grande complimento. Raster-Noton con il suo special guest Dorit Chrysler aveva di nuovo suonato alla grande, stendendo sul pubblico un tappeto di suono denso e continuo. Molto bello alla fine, come sempre puntuale alle ore 24, l’epilogo di Atom Tm e di nuovo l’esibizione congiunta di tutti i musicisti con la musica di „We are family“ di Sister Sledge. È stato semplicemente straordinario. Ancora una volta.

Mediapartner

www.zero.eu
www.romeing.it

Benedict Esche

Leni Hoffman, Manuel Franke, Sebastian Claren

Emmanuel Heringer

Beate Kirsch

Peter Zizka

Saskia Bladt

Johanna Diehl

Esther Preußler

Matthias Weischer

Isa Melsheimer