Festa dell’Estate 2019


13 giugno 2019

È stato un grandioso commiato. I borsisti lasceranno Roma il 3 luglio e questa volta il Direttore se ne andrà insieme a loro. Villa Massimo quella sera ha mostrato ancora una volta tutto ciò che la contraddistingue, ovvero in prima linea le presentazioni negli atelier. Molti, molti ospiti hanno passeggiato lungo il Viale degli Artisti. Tra loro c’erano il nostro Ministro Monika Grütters e i suoi più stretti collaboratori. I borsisti di quest’anno sono un concentrato di alta qualità e si è visto. Sonja Alhäuser ha esposto tra l’altro una colonna di cioccolato ispirata ai temi dell’antica Roma, che poi in tarda serata, nell’ambito di una performance, ha distrutto con un martello su un tavolo di pietra nel piazzale. Inoltre, nella lunetta nelle scale della Villa si è potuto ammirare il suo primo affresco, Gloria Alloria. Il chiosco Moderne Hütte di Wolfgang Ellenrieder quella sera è stato adibito a bar per aperitivi per i visitatori. La performance Double Elegance – Real Wax di Erik Göngrich nonché il suo lavoro ORIGINAL – The Modern Studiolo presentato nel parco hanno entusiasmato il pubblico. Il lavoro politico con i cavalli di Julian Rosefeldt, intitolato La parola è sempre l’avanguardia dell’azione, ha coinvolto in modo molto particolare. L’installazione di una meridiana catottrica con tubicini neon fluorescenti di Lars Krückeberg era il risultato delle ricerche condotte dall’artista durante il suo soggiorno a Roma. Anna Korsun ha messo in scena un pezzo con 9 performer e smartphone, mentre Samy Moussa ha diretto superbamente Orpheus, la sua composizione per pianoforte e orchestra da camera. La letteratura è stata rappresentata dalle poesie di Nico Bleutge e da una Graphic Novel di Thomas von Steinaecker. Inoltre si è potuto assistere a un concerto per clarinetto basso di Stefan Keller, borsista di Villa Serpentara. Martin Helmchen e Marie-Elisabeth Hecker si sono esibiti tutta la sera in concerti nel loro studio.

Dopo le ore 21 ci siamo trasferiti sul piazzale principale, dove ci attendavano, anche grazie al sostegno del nostro sponsor Volkswagen, salmone affumicato del Mar Baltico e salsicce di Lipsia accompagnati da una birra fresca – tanto agognata in giornate così calde, in cui non rinfresca nemmeno di notte. Ai tavoli del Direttore si sono incontrati il Ministro Aggiunto della Cultura Prof.ssa Grütters e il Ministro dell’Ambiente e dell’Agricoltura del Land Sachsen-Anhalt Prof.ssa Dr. Claudia Dalbert, tutti e tre gli Ambasciatori di Germania in Italia, amici, sponsor, artisti, in un intreccio inestricabile di persone. Alla fine Björn Störig e Niko Schwind alla consolle del DJ hanno riscaldato il pubblico con i loro sound berlinesi. Poi gli abitanti della Villa hanno continuato a festeggiare fino alle prime ore del mattino. Una grande serata, una grande notte!

Parastou Foruhar

Rudi Finsterwalder

Matthias von Ballestrem

Michael Schröder

Karin Sander

Bettina Allamoda

Nezaket Ekici

Fernando Bryce

Simone Haug

Thomas Baldischwyler