Matinée


13 giugno 2019

È stata la cerimonia ufficiale di commiato del Dr. Joachim Blüher, Direttore della Villa per diciassette anni. Su invito del Ministro Aggiunto della Cultura Prof.ssa Monika Grütters, nella Sala Mosaico della Villa si sono riuniti un centinaio di ospiti, tra cui l’Ambasciatore Viktor Elbling, l’Ambasciatore Dr. Michael Koch, il Rabbino Capo di Roma Riccardo Shmuel Di Segni, il Cardinale Walter Brandmüller, il Principe Massimo e tanti amici e compagni di percorso. Dopo il discorso introduttivo del Ministro Aggiunto sono seguiti gli interventi dedicati a Joachim Blüher pronunciati da tre amici suoi e della Villa di lunga data: il Prof. Andrea Vidotto, già Preside della Facoltà di Architettura dell’Università Roma Tre, la Prof.ssa Camilla Miglio, titolare della cattedra di Letteratura Tedesca alla Sapienza, e Chiara Capodici, responsabile della libreria d’arte e fotografia Leporello al Pigneto. Con i loro bei ricordi e le loro calorose parole hanno reso omaggio a un Direttore che si è sempre mosso in un immenso spazio dialettico. È stato un momento commovente e piacevole per lui, ma anche un riconoscimento per noi tutti a Villa Massimo. La cornice musicale è stata a cura di Martin Helmchen e Marie-Elisabeth Hecker, e non avrebbe potuto essere più bella e appropriata.

Bettina Allamoda

Antonia Low

Leni Hoffman, Manuel Franke, Sebastian Claren

Johanna Diehl

Isa Melsheimer

Bettina Allamoda

Eike König

Clemens von Wedemeyer

Jana Gunstheimer

Michael Schröder