Concerto annuale di Villa Massimo all’Auditorium


5 dicembre 2008

Il concerto finale di Villa Massimo ha avuto luogo anche quest’anno con l’Ensemble Modern, uno tra i migliori emsemble al mondo, nella sala più grande dell’ Auditorium, la Sala Santa Cecilia. Gli ascoltatori di Villa Massimo erano seduti nuovamente insieme con i musicisti sul palcoscenico. L’Ensemble Modern, che questa volta schiera una formazione con direttore d’orchestra e diciassette musicisti, ha esiguito composizioni dei borsisti Arnulf Herrmann (VM’08), Stephan Winkler (VM’08) e Helmut Zapf (Casa Baldi’08) nonché dei compositori Giorgio Battistelli e Hans Werner Henze.

Programma:
Stephan Winkler: Vom Durst nach Dasein (2001)
Prima assoluta in Italia

Helmut Zapf: Posaunenklang (1987)
Prima assoluta

Arnulf Herrmann: Fiktive Tänze (2008)
Prima assoluta in Italia

Hans Werner Henze: aus Kammermusik 1958, composizioni I, VII, IX, XIII

Wolfgang Kaiser

Matthias von Ballestrem

Leni Hoffman, Manuel Franke, Sebastian Claren

Jana Gunstheimer

Via Lewandowsky

Michael Schröder

Isa Melsheimer

Andrea Hartmann

Jörn Köppler

Thomas Baldischwyler