Ralf Bönt
scrittore

nato nel 1963 a Lich (Assia), vive e lavora a Berlino.

Formazione come meccanico automobilistico. Studi di Fisica. Dottorato all’Università di Monaco (1993), diversi incarichi di ricerca tra cui al CERN. Dal 1994 libero autore. Numerose pubblicazioni, tra cui i romanzi Icks (1999) e Gold (2000), entrambi PiperVerlag; Berliner Stille, Racconti, WallsteinVerlag (2006) e il Traumstadtbuch, Rowohlt (2001), Die Entdeckung des Lichts, btb Verlag (2011), Das kurze Leben des Ray Müller, DVA (2015).

www.boent.eu

Bettina Allamoda

Villa Massimo

Emmanuel Heringer

Felix Schramm

Parastou Foruhar

Bernd Bess

Stefan Hanke

Bernd Grimm

Jorg Sieweke