© Mai Nestor

Jasss
musicista e produttrice di musica

JASSS (Silvia Jiménez Alvarez) è un’artista del suono e produttrice cresciuta nella costa settentrionale della Spagna. I suoi genitori erano amanti del jazz e dei ritmi africani e sudamericani, che furono tra le influenze più formative della sua vita. La sua passione per il sound la spinse molto presto ad approfondire la sua concezione del rapporto tra musica e persone. Per perseguire quest’aspirazione lasciò la Spagna, allontanandosi da un panorama sociale e culturale a cui si sentiva sempre più estranea.

Le radici punk e hardcore della sua giovinezza evolsero in una profonda immersione nella musica industriale, dub e sperimentale: mondi sonori che erano evocativi in modi mistificatori e inaccessibili. Dopo il suo trasferimento nei Paesi Bassi, nel 2010, iniziò a realizzare field recording e a sperimentare i mondi della musica elettronica e dei paesaggi sonori. L’anno successivo si trasferì a Berlino, dove compose la colonna sonora per diversi film sperimentali.

Nel 2015 si esibì per la prima volta con un particolare stile eclettico che diventò la sua firma distintiva. Dopo alcuni anni di lavoro in studio pubblicò il suo primo 12 pollici, Caja Negra EP, con l’etichetta statunitense Anunnaki Cartel. Il suo secondo disco, Mother, uscì quello stesso anno con l’etichetta italiana Mannequin Records, seguito da Es Complicado con la stessa casa discografica. Attualmente si dedica principalmente alla sperimentazione con suoni e spazi, lavorando a numerosi progetti, inclusi pezzi elettroacustici, performance live e audiovisive. Il suo primo album da solista, Weightless, è stato pubblicato nel 2017 con l’etichetta svedese iDEAL Recordings.

soundcloud.com/jass-29

Maix Meyer

Parastou Foruhar

Michael Schröder

Beate Kirsch

Eike König

Emmanuel Heringer

Parastou Foruhar

Bettina Allamoda

Gordon Kampe

Charlotte Seither