Foto profilo Surya Gied
© Hannes Wiedemann

Surya Gied
artista visiva

*1980 a Colonia, vive e lavora a Berlino. Nel 2008 conclude gli studi alla UdK (Università delle Belle Arti) a Berlino conseguendo il titolo di Meisterschülerin. Nel suo lavoro tramite la pittura, l’installazione, il suono e i video indaga il senso di frammentazione e la conseguente astrazione della propria identità. Dopo gli studi è Guest Artist presso la Seoul National University, in Corea del Sud, con una borsa di studio DAAD. Nel 2015 riceve una sovvenzione dalla Fondazione Robert Bosch per un progetto espositivo a Washington. Nel 2021 Surya Gied vince il Dieter-Ruckhaberle-Förderpreis; nel 2022 riceve una borsa di studio dalla Fondazione Pollock-Krasner. Le sue opere sono state esposte in numerose mostre in tutto il mondo, tra cui: Kunstraum Kreuzberg/Bethanien, Berlino, Hillyer Art Space, Washington, PyeongChang Biennale, Corea del Sud e SAVVY Contemporary, Berlino.

suryagied.com

Klaus Weber

Eike Roswag

Esra Ersen

Norbert Sachs

Sonja Allhäuser

Christoph Keller

Bernd Bess

Stefan Sagmeister

Fernando Bryce

Ernst - Scho - Stroetges