Presentazione finale ad Olevano Romano


27 settembre 2008

I borsisti residenti a Casa Baldi e a Villa Serpentara hanno presentato i loro lavori creati durante il soggiorno di tre mesi ad Olevano Romano. L’artista visiva Hyun-Mee Ahn ha esposto fra l’altro un lavoro composto da 450 forme di carta piegata dal titolo “Siesta”(2008) e un’installazione dal titolo “Occhio ai segni” (2008). Lo scrittore Norbert Zähringer ha letto dal suo romanzo “So” (ed. Alexander Fest Verlag, 2001) e da nuovi testi ancora non pubblicati. Tatjana Doll, artista visiva, ha esposto il lavoro “Parapendìo” (2008), un grande lavoro su tela.
Durante la stessa giornata l’architetto berlinese Anne Boissel ha presentato una sua
installazione all’Autostazione Zeppieri di Olevano Romano.

Parastou Foruhar

Leni Hoffman, Manuel Franke, Sebastian Claren

Bernd Grimm

Paola Pivi - Jonathan Meese

Matthias von Ballestrem

Nezaket Ekici

Saskia Bladt

Birgit Frank

Bettina Allamoda

Matthias Weischer