Otto Sander legge Samuel Beckett


14 maggio 2009

A conclusione del suo soggiorno di sette settimane a Villa Massimo come borsista delle arti pratico-creative,
Otto Sander ha letto dalle opere di Samuel Beckett.
L’attore ha selezionato alcuni passaggi dal romanzo Murphy e da Molloy e Malone e Malone muore (Malone dies), primo e secondo volume della serie definita da Beckett una trilogia.
Su invito

Benedict Esche

Parastou Foruhar

Johanna Diehl

Leni Hoffman, Manuel Franke, Sebastian Claren

Maix Meyer

Esther Preußler

Andrea Hartmann

Nicole Wermers

Gordon Kampe

Simone Haug