Foto Carlo Suszek

Friederike Meese
artista visiva, scenografia

Friederike Meese si laurea presso la Universität der Künste di Berlino. Vive a lungo negli USA, in Repubblica Ceca e in Russia e realizza progetti teatrali e operistici internazionali in Russia e in Ungheria. Meese intende la creazione di spazi narrativi come un atto a più strati che va ad
amplificare: sempre più spesso, ad esempio, coinvolge nei suoi progetti bambini e giovani che partecipano da pari a pari, andando poi ad approfondire questa collaborazione. Nel 2019 nell’ambito del festival dell’arte Ruhrtriennale nasce un lavoro teatrale assieme ad alcuni giovani. L’artista colloca le scenografie altresì nello spazio urbano, che interpreta come un conglomerato di corpi architettonici e persone che vivono al loro interno. Questo conglomerato le suggerisce architetture temporanee. Nei suoi lavori è presente il materiale legno con il suo potenziale originario come anche forme seriali. La sua è una continua ricerca dell’essenza del materiale.

friederikemeese.de

Matthias von Ballestrem

Gabriele Basch

Carsten Nicolai

Matthias Weischer

Heike Geißler

Johanna Diehl

Beate Kirsch

Norbert Sachs

Anne Boissel

Andrea Hartmann