Foto profilo Katerina Poladjan
© Henning Fritsch

Katerina Poladjan
scrittrice

*1971 a Mosca, vive dal 1979 in Germania. Studia scienze culturali, filosofia e arte. Dopo diversi anni dedicati al teatro, nel 2011 pubblica il suo primo romanzo In einer Nacht, woanders [In una notte, altrove] con la casa editrice Rowohlt. Nel 2015 segue Vielleicht Marseille [Forse Marsiglia], candidato al Premio Alfred Döblin e al Premio dell’Unione Europea per la Letteratura. Nel 2016 pubblica con Henning Fritsch il diario di viaggio Hinter Sibirien [Dietro la Siberia]. Nel 2019 esce il suo terzo romanzo Hier sind Löwen [Hic sunt leones] con la casa editrice S. Fischer, scritto durante la borsa di studio di Tarabya a Istanbul, candidato al Deutscher Buchpreis e vincitore del premio Nelly Sachs. Nel 2022 pubblica il suo quarto romanzo Zukunftsmusik [La musica del futuro], che riceve la nomination al premio della Fiera del Libro di Lipsia, al premio Wilhelm Raabe per la Letteratura e al Prix Grand Continent e vince il Premio Adelbert von Chamisso e il Premio letterario Rheingau. I suoi romanzi sono stati tradotti in nove lingue. Katerina Poladjan vive con la sua famiglia a Berlino.

www.katerinapoladjan.de

Jörn Köppler

Julian Rosefeldt

Alfredo Thiermann

Jörg Herold

Jorg Sieweke

Ernst - Scho - Stroetges

Jay Schwartz

Paola Pivi - Jonathan Meese

Sonja Allhäuser

Gordon Kampe