Foto profilo Frank Heibert
Foto Paulus Ponizak

Frank Heibert
traduttore letterario e teatrale

* 1960 a Essen. Vive come traduttore letterario e teatrale a Berlino. Studi di romanistica e germanistica a Berlino, Roma, Parigi. Tesi di dottorato: Il gioco di parole come mezzo stilistico e la sua traduzione. Soggiorni: Francia, Italia, USA, Canada, Australia, Brasile. Altre attività: docente (conferenze, seminari, cattedre come professore ospite), autore (romanzi e saggi), critico, lettore, moderator e cantante jazz. Traduzioni dall’inglese, francese, italiano e portoghese: ca. 110 opere di narrativa, 120 pezzi teatrali, tra cui anche di Don DeLillo, Richard Ford, George Saunders, Raymond Chandler, George Orwell, Neil LaBute, Boris Vian, Raymond Queneau, Marie Darrieussecq, Yasmina Reza, Jorge de Sena, Curzio Malaparte (in corso d’opera). Diverse onorificenze, da ultimo il Premio Braem e il Premio per traduttore Straelen della Kunststiftung NRW (insieme con Hinrich Schmidt-Henkel).

Felix Schramm

Maix Meyer

Charlotte Seither

Sabine Scho

Beate Kirsch

Jan Liesegang

Jay Schwartz

Emmanuel Heringer

FAKT

Stefan Hanke